REALITY LOVE + LOVE ME (J.ANASTAN)

il
19 marzo 2019
Buongiorno e ben trovate, voglio parlarvi di una duologia uscita un  po’ di tempo fa. Si tratta, come suggerisce il bannerino qui sopra, di “Reality Love” e “Love Me”, della duologia LOVE di Jenny Anastan.
Sono romanzi usciti nel 2016, quindi non recentissimi, ma ve ne parlo perché penso davvero meritino.

LA RAGAZZA CHE AMAVA AUDREY HEPBURN (R.SERLE)

il
18 marzo 2019
Cari lettori, è difficile parlare col groppo in gola. E con gli occhi umidi è quasi impossibile scrivere al pc, soprattutto se portate gli occhiali; le lacrime appannano le lenti e vi lasciano in balia dei vostri scarsi decimi. Così mi ha ridotta il nuovo romanzo di Rebecca Serle, “La ragazza che amava Audrey Hepburn”. Quindi con le guance bagnate e praticamente senza voce, l'unica cosa che mi resta da fare è ripetere a mente le cinque parole che meglio descrivono questo momento. Senza pensarci troppo: tristezza, amarezza, casa, vuoto, ricerca.

LA RAGAZZA CHE AMAVA AUDREY HEPBURN
REBECCA SERLE
Data pubblicazione: 29/01/2019 Editore: DeA Planeta Libri Titolo Originale: The Dinner List Serie: standalone Finale: Autoconclusivo Genere: narrativa contemporanea
Trama: Sabrina non ha ancora vent'anni quando, per gioco, si ritrova a stilare la lista dei cinque invitati alla sua cena ideale: il fidanzato, la sua migliore amica, un carismatico professore, l'estraneo che non riesce a chiamare papà e... Audrey Hepburn. La sua attrice preferita; l'icona a cui deve il nome e alla cui grazia e talento si ispira. Le stesse cinque persone che, dieci anni dopo, a sorpresa si presentano alla festa per i suoi trent'anni. Mentre gli antipasti vengono serviti, il vino versato e la conversazione attorno al tavolo prende quota, a poco a poco diventa chiaro che c'è una ragione precisa se ognuno di loro si trova lì. Una ragione terribilmente reale che Sabrina non sa accettare. Solo riavvolgendo il filo dei ricordi e di una grande storia d'amore rimasta senza finale, potrà trovare il senso di quello che è stato e da comparsa diventare finalmente protagonista della sua vita. "La ragazza che amava Audrey Hepburn" è un romanzo sull'amore, la perdita e tutto quel che c'è nel mezzo. Un inno alle storie a più voci che ci portiamo dentro e a quelle, bellissime, che restano ancora da scrivere.

NEI TUOI SOGNI (K.HIGGINS)

il
16 marzo 2019
Amiche lettrici, rieccomi con una nuova recensione tutta per voi. Un suggerimento di lettura per questo weekend se volete.
Da tempo sto leggendo la serie Blue Heron di Kristan Higgins, pubblicata in Italia a partire dal 2015, prima da Harlequin Mondadori e in seguito ripubblicata per la collana ELit di Harper Collins.
Oggi voglio parlarvi del quarto libro della serie Blue Heron, un libro a mio parere meraviglioso, come meravigliosa è l'autrice.
Seguitemi!!!

NEI TUOI SOGNI
KRISTAN HIGGINS
Data pubblicazione: 31/07/2018 Editore: Harper Collins ELit Titolo Originale: In Your Dreams Serie: serie Blue Heron (#4) Finale: Autoconclusivo Genere: contemporary romance
Trama: Tutti amano Jack Holland, ma Emmaline Neal ha bisogno di lui. Manningsport, stato di New York. Quando Emmaline Neal viene invitata al matrimonio del suo ex fidanzato a Malibu, decide che non può assolutamente andarci da sola. Quindi? La soluzione sembra essere quella di farsi accompagnare da Jack Holland - alto, biondo e bellissimo - che non si tira mai indietro quando c’è da aiutare una fanciulla disperata. Jack sa bene come vanno queste cose, dunque non si farà certo idee strane. Da parte sua, lui ha bisogno di una scusa per lasciare la città: da quando ha salvato quattro persone è diventato una sorta di eroe e tutta questa attenzione sta cominciando a infastidirlo; inoltre deve decisamente sfuggire alle grinfie della sua ex moglie che vorrebbe una riappacificazione. Emmaline gli è sempre piaciuta. Ha bisogno di un cavaliere per il weekend? Nessun problema. Non hanno fatto i conti, però, con il vino rosso a disposizione e con una fantastica torta al cioccolato, unici responsabili, secondo Emmaline, del fatto che sono finiti a letto insieme. Si è trattato di una sola notte, che non si ripeterà. Oppure no? Jack vuole di più e se Emmaline decidesse di abbassare la guardia potrebbe ritrovarsi con il cuore spezzato o scoprire che lui è davvero l’uomo dei suoi sogni.

LA RAGAZZA DELLE PERLE (L.RILEY)

il
15 marzo 2019
Oggi voglio parlarvi del quarto libro della serie sette sorelle della meravigliosa Lucinda Riley. Il libro è uscito lo scorso anno, ho già recensito i primi tre volumi della serie e a breve, confido di riuscire a leggere e a parlarvi anche della storia della quinta sorella.
Il libro è semplicemente magnifico, mi ha tenuta incollata alle pagine, oltre cinquecento, facendomi gioire e piangere con CeCe, ma anche con la donna delle perle sulle cui tracce la nostra sorella si è imbattuta.

LA RAGAZZA DELLE PERLE
LUCINDA RILEY
Data pubblicazione: 02/01/2018 Editore: Giunti Editori Titolo Originale: The Pearl Sister Serie: serie Sette sorelle (#4) Finale: Autoconclusivo Genere: narrativa contemporanea
Trama: Da quando Star ha trovato la sua vera famiglia e un nuovo amore, CeCe si sente sola, vulnerabile e inadeguata. Ha ormai perso tutto: il rapporto speciale che aveva con la sorella, e anche l'ispirazione per i suoi quadri. In fuga da una vita in cui non si riconosce più, si ritrova in volo per l'Australia, sulle tracce che il padre le ha lasciato prima di morire: una foto in bianco e nero e il nome di una donna sconosciuta. Ma quello che doveva essere lo scalo di una notte a Bangkok si trasforma nella prima tappa di un viaggio eccitante e avventuroso. Sulle meravigliose spiagge di Krabi, CeCe incontra Ace, un giovane affascinante, solitario e alquanto misterioso. Tra un bagno nelle acque cristalline e una cena romantica, Ace l'aiuta a scoprire la storia della sua antenata Kitty McBride, donna forte e coraggiosa, emigrata in Australia agli inizi del Novecento: sulla scia fatale di una rarissima perla rosata, Kitty si ritrova divisa tra l'amore di due fratelli rivali, e al centro delle trame di una famiglia che possiede un vero e proprio impero... Quando infine CeCe arriva nel caldo feroce del deserto australiano, la sua creatività si risveglia all'improvviso: forse questo continente immenso e selvaggio è davvero casa.

CORDIALMENTE, PERFIDO (M. JOHNSON)

Avete presente quando non siete convinti di leggere un libro ma lo cominci e ti appassioni?
Ecco è quello che mi è successo per questo libro. Avevo letto delle recensioni positive e mi ero incuriosita nonostante il genere fosse un po’ lontano dal mio, ma non mi sarei aspettata
che mi piacesse così tanto.

CORDIALMENTE, PERFIDO
MAUREEN JOHNSON
Data pubblicazione: 18/10/2018 Editore: Harper Collins Italia Titolo Originale: Truly Devious: A Mystery Serie: Truly Devious series(#1) Finale: Cliffhanger Genere: young adult - mistery
Trama: In mezzo alle montagne del Vermont, avvolta nella nebbia e isolata da tutto, sorge la Ellingham Academy, una rinomata scuola superiore per studenti particolarmente dotati. Il suo fondatore, Albert Ellingham, aveva voluto renderla un luogo magico e misterioso, pieno di enigmi, sentieri tortuosi e giardini. "Un posto" disse, "dove imparare sia un gioco".
Ma poco dopo l'apertura della scuola, nel 1936, sua moglie e sua figlia furono rapite e Dottie Epstein, la studentessa più brillante del corso, scomparve nel nulla. L'unico indizio trovato era un indovinello beffardo che elencava una serie di modi per uccidere, firmato "Cordialmente, Perfido". Il caso non fu mai risolto.
Ottant'anni dopo Stevie Bell, aspirante criminologa, si presenta alla Ellingham Academy con un piano ambizioso: risolvere quel mistero. Cioè, lo farà non appena si sarà ambientata e avrà conosciuto meglio i suoi coinquilini: Ellie, l'artista appassionata di meccanica; Nate, scrittore in erba che ha già pubblicato un fantasy ma non riesce a trovare ispirazione per il secondo libro; Hayes, star di YoyTube, che è diventato famoso con una serie sugli zombie; e David, misterioso nerd sul cui conto Stevie non riesce a trovare nulla online o sui social.
Poi iniziano ad accadere strane cose, e tutto a un tratto ricompare a sorpresa il misterioso Cordialmente Perfido... E quando la morte visita di nuovo la Ellingham Academy, Stevie non ha dubbi: il passato è strisciato fuori dalla tomba. L'assassino è ancora in circolazione, ma questa volta non la passerà liscia. Perché lei continuerà a cercarlo.
L'enigma del passato si fonde con il mistero del presente dando vita a un'indagine mozzafiato che impegnerà Stevie Bell anche nei prossimi volumi della serie.

P.S. TI ODIO DA MORIRE (W.RENSHAW)

il
14 marzo 2019
Buongiorno, lettori! Oggi torno con la recensione di un bel contemporary romance che è il primo di una serie di romanzi autoconclusivi. È stata una lettura piacevole, divertente ed emozionante, ma se volete saperne di più, continuate a leggere!


P.S. TI ODIO DA MORIRE
WINTER RENSHAW
Data pubblicazione: DATA Editore: Newton Compton Editori Titolo Originale: P.S. I hate you Serie: serie P.S. (#1) Finale: Autoconclusivo Genere: Contemporary romance
Trama: Caro Isaiah,
sono passati otto mesi da quando eri un semplice soldato pronto a partire per chissà dove, e io una cameriera troppo timida. Mentre ti passavo furtivamente quel pancake gratis, ricordo di avere sperato che non ti accorgessi del mio sguardo. E invece l’hai fatto. E così abbiamo passato insieme la settimana più incredibile di tutta la mia vita, in attesa del giorno in cui saresti dovuto partire. Quei momenti trascorsi insieme hanno cambiato tutto. Dopo che sei partito, ho conservato ogni tua lettera. Ho imparato a memoria ogni parola, in attesa di un nuovo messaggio o qualunque cosa che mi parlasse di te. E poi un mese fa hai smesso di scrivermi. E ieri hai persino avuto il coraggio di venire nel locale dove lavoro facendo finta di non conoscermi. E pensare che avrei potuto amarti. Spero almeno che tu abbia avuto una buona ragione.
Maritza la cameriera
P.S. Ti odio. Questa volta per davvero.