[ANTEPRIMA] INSIEME POSSIAMO VOLARE (LUCY K.T.)

il
23 luglio 2018
Buon lunedì, è con gioia che oggi vi parlo in anteprima del secondo romanzo dell’autrice pugliese Lucy K.T.! Finalmente posso dirvi la mia, finalmente questo romanzo è uscito, finalmente Lucy potrà sapere il mio parere :)
A distanza di dodici mesi e dopo lunghe settimane di lavoro, studio, editing e correzioni, Lucy torna oggi a regalare emozioni alle sue lettrici e a coloro che d’ora in poi la seguiranno. Il nuovo romanzo, s’intitola Insieme possiamo volare e state certe, saprà smuovere tante, tante emozioni.

INSIEME POSSIAMO VOLARE 
LUCY K.T. 
Data pubblicazione: 23 luglio 2018
Editore: Self publishing
Serie: sstandalone
Finale: Autoconclusivo
Genere: Contemporary romance
Trama: North America. In queste terre ricche di praterie popolate da mandrie selvagge, due cuori impavidi sono destinati a scontrarsi. Megan: forte, determinata e oltremodo ribelle; Liam: un uomo duro che si è privato di ogni emozione. Nel suo cuore è annidata solo la vendetta. Aveva programmato tutto, ma non aveva previsto quanto potente potesse essere l’amore. Tormentati da un passato doloroso, entrambi sono alla ricerca della verità. Ombre, inganni e sotterfugi proteggono chi sta tramando nel buio da anni. Il pericolo è in agguato e dovranno essere pronti a tutto. Riusciranno Megan e Liam a mettere le ali al cuore e tornare a essere finalmente liberi di volare?
Megan è cresciuta tra le praterie che circondano il ranch di famiglia, dove i McFly da anni allevano i più forti cavalli del paese. Da tre anni però Megan è lontana da quei luoghi, da quando ha scoperto la verità sulle sue origini, è fuggita in città dove si barcamena tra la ricerca di un lavoro e l’altro. È una ribelle, determinata, coraggiosa (molto coraggiosa!) e senza peli sulla lingua. Quando riceve la notizia della morte dei genitori, non può che tornare al ranch, dove James, il fratello carico di risentimento e delusione verso la sorellina, è già pronto a cacciarla.

Liam è un poliziotto che da anni medita vendetta, quella che servirebbe a far luce e giustizia sulla tragica morte del fratello, Stuart, allievo della squadra dei McFly, morto durante una gara. Una perdita che inevitabilmente ha creato una tragedia famigliare nella tragedia stessa e che ha portato Liam a spegnere le proprie emozioni positive, programmando nel dettaglio il suo piano di ricerca della verità e obbligo di pena per i responsabili della morte del giovane fantino.
La morte improvvisa dei signori McFly, il ritorno della giovane Megan (determinata a ricucire il rapporto con James) e soprattutto la nascita di un sentimento forte, profondo e sconvolgente come l’amore verso Megan, è tutto ciò che non aveva pianificato.
Nel tuo sguardo rivedo il mio. Ho provato la stessa rabbia e lo stesso dolore per anni.
In entrambi i loro cuori sono annidati sentimenti contrastanti e desiderio di far luce su quelle ombre che offuscano il passato e che gettano incomprensibili situazioni sul presente. Per trovare la via della felicità e della giustizia, dovranno far pace con se stessi e i rispettivi passati, che in qualche modo si sono incrociati nel dolore e nella speranza di resilienza.
La sua vicinanza, l'esserle accanto mi fa paura. Per la prima volta, dopo anni, mi sento vulnerabile e non sono sicuro se tutto wuesto sia un bene o un male.
Lucy in queste pagine ha mostrato nuove qualità, compiendo un notevole salto in avanti a livello sia stilistico, che narrativo. Fare il paragone con “Non aver paura di amare”, sul romanzo breve standalone uscito nel 2017, è necessario oggi per comprendere la maturazione dell’autrice.
Un cambiamento profondo che l’ha portata a scrivere un romanzo molto diverso dal precedente. E dico ciò in senso totalmente positivo.
Dopo essermi persa lungo la strada finalmente posso affermare di essere tornata a casa. I legami di sangue non sempre sono sinonimi di famiglia. Famiglia è dove hai il cuore, circondata dall'affetto delle persone che ti amano. Possiamo non condividere lo stesso DNA, ma so per certo che questa è la mia famiglia, la mia casa, la mia terra.
Se nel romanzo dello scorso anno, la caratteristica predominante era la brevità, che confermava il conosciuto dono di sintetizzare tutto di Lucrezia, qui, con la storia di Megan e Liam, ha dimostrato di aver affrontato negli ultimi mesi un percorso di crescita stilistico, di studio, che altrimenti, sotto forma di romanzo breve, non avrebbe reso.
Mi abbraccia stretto al suo petto e stranamente mi sento al sicuro. Restiamo così l'uno nelle braccia dell'altra a lungo, per un tempo infinito e silente.
Ho apprezzato alcune metafore inserite tra le righe e non solo, figure retoriche perfettamente incastonate nella tematica del libro (i cavalli selvaggi) e un binomio che accomuna uomini e animali, riportando i primi a uno stato di conscia istintività.
In contemporanea alla storia di quest’amore nascente e travagliato tra il poliziotto e la fantina, Lucy tratta nello scorrere del romanzo altri argomenti altrettanto rilevanti e senza i quali la storia tra Megan e Liam non potrebbe realizzarsi. Il rapporto tra fratello e sorella, le insidie famigliari, lo sport equestre e la risoluzione di un giallo che coinvolge tutte le figure che compaiono in questa trama, cavalli inclusi. Non manca proprio niente e nessuno: c’è l’hacker, c’è la polizia, ci sono gli antagonisti, le tradizioni dei “pellirosse” che ancora si tramandano, c’è una romantica componente sessuale che alimenta la passione che scorre negli spazi del ranch… non manca nulla.
Amori, amicizie, fiducia, lealtà, competizione, giustizia, sono solo alcuni dei temi su cui l’autrice ha narrato e attraverso cui ha suscitato molteplici emozioni.
L'amore è un rischio talvolta bello e travolgente, altre volte velenoso e deludente. Puoi affrontare ogni sfida Megan, e uscirne vincente, ma non puoi vincere contro questo sentimento. Lo devi lasciar vivere dentro di te, non combatterlo.
Ad arricchire il tutto, il doppio punto di vista che infonde maggior trasporto nel rapporto tra il lettore e i personaggi. Le descrizioni, sia degli ambienti, sia delle varie figure, sia delle emozioni e situazioni, non sono mai banali e sono tutte abbastanza ricche di dettagli essenziali affinché l’immaginazione e le emozioni del lettore, dei personaggi e dell’autrice, combacino pressochè alla perfezione.
In questa storia i protagonisti comunque non sono solo le due voci narranti, ma assumono un notevole ruolo, al pari dei due protagonisti ufficiali, anche James e il cavallo di Megan, Jake.  Il perché di questo non lo rivelerò, come ho cercato di limitare al massimo le nozioni sulla trama, affinché possiate scoprirla in autonomia. Quello che è nell’intento di questa recensione è una sorta di analisi del libro in sé e dell’evoluzione dell’autrice.
Ho conosciuto Lucy un anno fa, o poco più quando si propose per diventare uno degli elementi del mio team qui sul blog, quando ancora si chiamava Speaking About Romance, e ciò che ho notato in questi mesi di sua crescita stilistica, è che la prima “sperimentazione”, la prima “modifica” al suo modo di scrivere, l’ha riversata qui, dando sfogo alla sua nuova penna, non incatenando le parole. Questo libro, è come le sue recensioni: pulito e quasi perfetto come in precedenza, ma molto più ricco di parole e descrizioni.
L'amore che provo per te è immenso e non lo meritavo. Per anni ho nutrito l'odio e la rabbia dentro di me, non ho mentito riguardo il mio passato. La mia anima era tormentata. Mi ero perso, ma il tuo amore e il tuo spirito mi hanno salvato in più di un'occasione.
Spero che questo mio paragone venga letto nel modo giusto e credo che “insieme possiamo volare” si possa considerare non tanto un romanzo di conferma a livello di presenza di Lucy K.T. nel mondo editoriale, bensì un romanzo di crescita e ripartenza per Lucy che, in queste pagine, ha dato nuova e migliore impronta di sé come scrittrice.
Spero che leggendolo, riusciate ad apprezzare il lavoro di studio, ricerca e  cura dei dettagli che ho notato è stato fatto con grande umiltà e rispetto per i lettori. Lo spero, perché Lucy merita di esserci nel mondo dell’editoria italiana e questo romanzo lascia forte la sua impronta, portando il lettore in un mondo lontano come può essere il Wyoming, ma vicino com’è quello delle emozioni.
Oyate tahn gleska





Per festeggiare questo ritorno, con Lucy abbiamo pensato di organizzare un giveaway dove ci saranno due vincitori/vincitrici.  Cosa si vince e come partecipare? Ecco a voi le risposte che cercate.

I PREMI
1° PREMIO: una copia cartacea autografata del romanzo
2° PREMIO: i gadget legati al romanzo

REGOLE PER PARTECIPARE
1. Mettere il vostro like alla pagina Facebook di Lucy K.T. (a questo link)
2. Diventare lettori fissi di Pieces of Paper Hearts
3. Mettere il vostro like alla pagina Faceook di Pieces of Paper Hearts (a questo link)
4. Condividere questo post pubblicamente su Facebook o Instagram questa recensione, taggando 3 amiche e aggiungendo l'hastag #insiemepossiamovolare
5. Commentare questa recensione, lasciandoci il nome con cui ci seguite su facebook, il nome con cui siete iscritte/i al blog, indirizzo email

NOTA: L'ESTRAZIONE SI EFFETTUERA' SOLO AL RAGGIUNGIMENTO DI MINIMO 10 PARTECIPANTI.
18 commenti on "[ANTEPRIMA] INSIEME POSSIAMO VOLARE (LUCY K.T.)"
  1. Bellissima recensione,hai spiegato alla perfezione tutto ciò che ho pensato e provato io nel leggerlo,brava a te e a Lucy che l'ha scritto 😘 fatto tutto seguo con lo stesso nome

    RispondiElimina
  2. Wow😍😍Complimenti per la bellissima recensione e molto belli anche tutti gli estratti😍😍Mi ha incuriosita parecchio la trama e l'ambientazione del libro❤
    Sono iscritta al blog come Salvatrice Conte
    Seguo fb e ig come Salvina Conte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia email è: Salvinaconte72@Gmail.com

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Bellissima recensione e la trama mi incuriosisce molto vi seguo come lori pensato sul blog e facebook come lory pensato la mia mail è loripensato@hotmail.it

    RispondiElimina
  4. Bellissima recensione 😍
    Seguo il blog come Gisela Pena
    Fb come Gisela Peña
    Email giselapena1367@gmail.com

    RispondiElimina
  5. Seguo il blog con il mio nome Paola Marocco, stessa cosa su Facebook...
    La mia mail è paola.marocco.pepa@gmail.com

    RispondiElimina
  6. Partecipo 🍀🍀 sul blog face e insta sono Ines Amato email la do in privato

    RispondiElimina
  7. Partecipo con piacere grazie
    Recensiome molta esaustiva ... GRAZIEEEEE
    condiviso e taggato su https://www.facebook.com/marianna.facciolli
    sul blog sono Marianna Facciolli
    la mia mail marianna 1056@hotmail .it

    RispondiElimina
  8. bella recensione, si vede proprio che la storia ti è piaciuta e ora sono curiosissimo di leggerla! ;)
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  9. Bella recensione, sono davvero curiosa di saperne di più di Liam e Megan e leggere il libro!
    seguo il blog come Chicca T.
    FB: Chicca Tamburrino
    e-mail: pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  10. complimenti per la recensione sei riuscita a incuriosirmi sulla trama e i personaggi
    sono Marianna Di Lorenzo
    dilorenzomarianna07@gmail.com

    RispondiElimina
  11. partecipo con piacere, complimenti per la bella recensione. ho letto (in ebook) e recensito questo meraviglioso libro e mi piacerebbe vincere il cartaceo autografato.
    Vi seguo su facebook col nome Barbara Olivi e sono iscritta al blog sempre con lo stesso nome, vi seguo su instagram col nome olivi.barbara
    il mio indirizzo email è bubobaby@live.it

    RispondiElimina
  12. Partecipo, ho partecipato ad un intervista e la trama a parte la cover, mi ha piacevolmente Incuriosita. Lettore fisso e fbk Daniela Dovere, vi seguo su IG come Dovere_Daniela, la mia mail è dasagi@icloud.com

    RispondiElimina
  13. partecipo e confivido. mail mauraerre77@gmail.com - lettore fisso Maura R. su IG Maurix_R.

    RispondiElimina
  14. Partecipo e condivido. Seguo il blog come Paola Pegurri e la mia mail è pegurripaola@libero.it

    RispondiElimina
  15. Chiuso!!!
    Iniziamo i controlli e poi ci sarà l'estrazione sulla pagina fb!

    Il team di Pieces of Paper Hearts

    RispondiElimina